Chi deve acquisire i 24 CFU

Tutti coloro che intendono partecipare ai Concorsi Ordinari per Docenti per l Scuola Secondaria di primo e secondo grado, devono essere in possesso dei 24 CFU in discipline antropo-psico-pedagogiche.

Inoltre il Decreto Scuola approvato a fine 2019 e l'O.M. 60 del 10/07/2020, prevede per coloro che per la prima volta chiedono l'inserimento nelle nuove Graduatorie Provinciali per le Supplenza (GPS) e Graduatorie d'Istituto, obbligatoriamente il possesso del 24 CFU.

Chi ha una laurea di tipo umanistico, potrebbe aver già conseguito alcuni dei 24CFU obbligatori, ma per il loro riconoscimento è necessario rivolgersi ad un'Università statale o privata, sottoponendosi ad una trafila piuttosto impegnativa e dagli esiti incerti.

Il riconoscimento dei CFU acquisiti in precedenza non è scontato e in molti casi problemativo. (v. qui)

Per chi ha una laurea di tipo tecnico o scientifico, il problema non si pone, in quanto difficilmente hanno sostenuto esami comprensivi del 24 CFU obbligaoti.

Per tutti il modo più semplice, veloce e SICURO è la partecipazione ad un apposito CORSO comprensivo di tutti i 24 CFU come quello distribuito da Mediastaff Istituto Kant Global Learning Provide, in partnership con prestigiose Università autorizzate a rilasciare i 24 cfu.

Sulla base del DM n. 201 del 20 aprile 2020 "Disposizioni concernenti i concorsi ordinari per titoli ed esami per il reclutamento di personale docente per la scuola secondaria di primo e secondo grado su posto comune e di sostegno" le domande di partecipazione al concorso ordinario, dovrebbero essere presentate, attraverso il portale POLIS Istanze on line del NIUR, nell'estate 2022 così come per lo stesso periodo è previsto il nuovo aggiornamento GPS.

Tutti i titoli, compresi i 24CFU in discipline anropo-psico-pedagogiche, obbligatori per poter presentare la domanda, dovranno essere conseguiti e certificati, entro la data di presentazione della domanda, quindi prima dell'estate 2022.

Rassegna Stampa

Siti amici

Seguici su