Cosa sono i 24 CFU

A partire dal 2018, per partecipare ai concorsi ordinari docenti per la scuola Secondaria di Primo e Secondo grado, il possesso di 24 CFU/CFA in discipline antropo-psico-pedagogiche. Dal 2020 il conseguimento dei 24 CFU è obbligaorio anche per inserirsi nelle graduatorie provinciapil GPS per le supplenze nella Scuola Secondaria.

Dal prossimo aggiornamento delle GPS previsto per l'estate 2022, ma che potrebbe essere anticipato di 1 anno, anche gli Insegnanti Tecnico Pratici (ITP), che vorranno fare domanda di inclusione nelle Graduatorie GPS, dovranno essere in possesso del 24 CFU.

In attuazione del decreto legislativo 59/2017, il Ministro dell’Istruzione ha firmato il 10 agosto 2017, il Decreto Ministeriale 616 che specifica modalità e costi di acquisizione dei 24 crediti universitari e/o accademici necessari per la partecipazione ai futuri concorsi per la scuola secondaria. In particolare, il decreto definisce:

 

Gli ambiti ed i settori scientifico-disciplinari nei quali è necessario acquisire i 24 Crediti universitari e/o accademici sono i seguenti:

Ambiti CFU

Dei 24 crediti, 6 almeno vanno acquisiti in almeno tre dei sopra riportati ambiti disciplinari.

Rassegna Stampa

Siti amici

Seguici su